Prosegue con successo la 21° Stagione Concertistica Internazionale “Melodica”

RAGUSA – Prosegue con grande successo la 21° Stagione Concertistica Internazionale “Melodica”, organizzata dall’Associazione Musicale Melodica con la direzione artistica della pianista  Laura Diana Nocchiero.
Il prossimo concerto “GRAN TRIO CONCERTANTE ” si terrà SABATO 2 APRILE alle ore 20:30 presso il TEATRO DON BOSCO (Salesiani) e vedrá protagonista il favoloso Trio formato da Cihat Askin al violino, Debby Bald al violoncello e Roberto Issoglio al pianoforte che eseguiranno un affascinante programma dove potremo ascoltare la fusione sonora  di tre splendidi strumenti come il violino, il violoncello e il pianofortre.
Il biglietto intero è di 10 euro, il ridotto per studenti è di 5 euro.
La prevendita dei biglietti è presso la Libreria Ubik, il Ristorante Pizzeria Vegania, Magic Music e presso il Teatro Don Bosco dalle ore 19:00 di Sabato 2 Aprile.

Cihat Aşkın ha iniziato la sua carriera concertistica  all’età di 12 ed ha suonato tutti  i Capricci di Paganini  prima di compiere 15 anni. Suona regolarmente   in tutta Europa, Asia, Africa e Stati Uniti.   Tra i suoi numerosi premi possono essere menzionati: Premio come migliore interprete di Bartok  al Concorso Internazionale di violino  “Yehudi Menuhin”, Outstanding Merit Prize a Concorso Internazionale di Violino ” London Carl Flesch”  e al Concorso Internazionale Foyer des Artistes in Italia. Ha inciso per prestigiose case discografiche e uno dei suoi album è stato recensito  dalla  Warner Classics. E ‘stato membro di giuria in numerosi concorsi internazionali a Sofia, in Polonia, Tel Aviv e Sion. Oltre ad essere un esecutore Cihat Askin  compone pezzi per violino e vari strumenti. Le sue trascrizioni per violino e pianoforte sono pubblicati dalle Edizioni  Pan.

Debby Bald all’età di 13 anni è entrata come giovane talento nell’Orchestra Sinfonica di Schwerte “Ruhrstadt Orchester” con cui ha collaborato sinora: in quest’orchestra è stata sia spalla che solista più volte. Parallelamente, in seguito alla vincita del primo premio al Concorso Statale “Jugend Musiziert” è entrata a far parte dell’Orchestra Giovanile Regionale del Nord-Reno-Westfalia (una delle più importanti orchestre giovanili tedesche). Ha suonato in numerose tournée internazionali in  Polonia, Cina,  Russia,  Repubblica Ceca etc.  E’ stata vincitrice di importanti premi nazionali ed internazionali sia come solista che in formazioni da camera.

Roberto Issoglio svolge attività concertistica sia da solista che con varie formazioni cameristiche nazionali ed internazionali. Ha suonato con musicisti della BBC Orchestra e della London Philharmonic Orchestra e dal 2009 collabora regolarmente in Europa con i gruppi da camera dei Berliner Philharmoniker.  Ha registrato vari CD che sono trasmessi da numerose emittenti radiofoniche in Italia,Germania,Austria e Turchia. E’ stato invitato più volte a Londra presso “St. Martin in the Fields”. Ha tenuto corsi di perfezionamento ed è stato membro di giuria in vari concorsi internazionali. Ha in programma numerosi recital  e collaborazioni con artisti quali Bruno Canino, Julius Berger, Alessandro Milani, Cihat Askin, Claudio Ferrarini, David Riondino. È professore ospite all’Università di Osnabrück.

Print Friendly, PDF & Email