Ragusa. Alfio Nicolosi dona una sua scultura al comando provinciale dei Carabinieri

RAGUSA – Questa mattina presso il Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa, si è svolta la cerimonia di consegna di una scultura da parte del noto maestro d’Arte Alfio NICOLOSI, all’Arma.
Infatti, l’artista, in segno di stima e riconoscenza per l’attività meritoria svolta dai Carabinieri, ha fatto dono di una scultura in pietra pece appositamente realizzata e raffigurante un volto di profilo dal titolo “Omaggio a Salvo D’Acquisto – Vicebrigadiere dell’Arma dei Carabinieri  – Medaglia D’Oro al Valor Militare.
Alla cerimonia erano presenti, tra l’altro, numerosi amici e familiari del Maestro che hanno voluto accompagnarlo nella significativa cerimonia:
Dr. Clemente Amendola, Padre Giorgio Occhipinti, Padre Giuseppe Ramundazzo, dr. Giovanni Garofalo, Sig.ra Lita Ragona, sig. Giuseppe Firullo, sig. Francesco Cirmi, dr. Biagio Spadaro, sig. Biagio Zanghi, sig. Umberto Copani e l’Ing. Michele Scarpulla.
Il Ten.Col. Fragassi, nel prendere in consegna l’opera ha ringraziato a nome di tutti i Carabinieri del Comando l’artista Nicolosi, per il gradito dono e per il gesto di stima avuto nei confronti dell’Istituzione, ricambiando con una copia del libro “Accanto Agli Italiani” scritto dal Gen. Giuseppe Governale, Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, in occasione del Bicentenario dell’Arma, che parla, appunto, dei due secoli di storia del nostro Paese, i cui proventi verranno devoluti agli orfani dei militari dell’Arma.
L’opera in questione sarà esposta nei locali della caserma “Podgora”, in piazza Caduti di Nassiriya nr. 3, sede del Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa.

Print Friendly, PDF & Email