Ragusa, “Attivamente” un Laboratorio di idee per i cittadini.

Domenica 10 aprile 2016, alle ore 10.00, presso la sala dell’Hotel Mediterraneo Palace di Ragusa, si terrà l’evento “Attivamente – Laboratorio di idee” organizzato da Possibile, Partecipiamo, il comitato cittadino “Ragusa Futura”, Alternativa Libera e Progetto Sicilia.

L’ iniziativa consiste in un laboratorio politico che ha come finalità la creazione di sinergie tra attori locali, l’aggregazione di idee, competenze ed esperienze che possano approdare alla formulazione di proposte concrete per il territorio. Un luogo comune in cui storie, generazioni e percorsi diversi si intersecano e si confrontano.

L’evento è aperto a tutti coloro i quali vorranno condividere le proprie idee e progetti o più semplicemente ascoltare punti di vista differenti su determinate tematiche, previa registrazione sul sito di Attivamente.

Nello specifico, il programma della giornata inizierà alle ore 10:00 con la registrazione dei partecipanti e proseguirà con una presentazione comune dell’iniziativa. Seguirà l’avvio di 5 workshop, ognuno dei quali procederà autonomamente rispetto agli altri, su 5 grandi tematiche: Lavoro e Sviluppo Economico coordinato da Valentina Spata; Turismo e Cultura coordinato da Marco Ruffino; Sanità coordinato dal Dott. Duilio Assennato; Ambiente ed Agricoltura coordinato da Irene Nicosia; Scuola, Università e Formazione Professionale coordinato da Marco Occhipinti.

Dopo una pausa pranzo e la sintesi dei lavori dei workshop, alle ore 16:00 è prevista una plenaria finale che affronterà delle tematiche concernenti la Provincia di Ragusa ed il futuro della Sicilia.

“In un contesto socio – economico in cui prevalgono l’antipolitica e la sfiducia nelle istituzioni – sostiene Marco Ruffino – avvertiamo l’esigenza di restituire alle comunità locali il loro ruolo di attori del cambiamento e di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della cittadinanza attiva che appare sempre più svuotata del suo autentico significato. L’evento “Attivamente – Laboratorio di idee” è stato pensato proprio in tal senso”.

Print Friendly, PDF & Email