Ragusa. Giovedì 16 luglio sarà celebrata la festa della Madonna del Monte Carmelo

Ragusa, 13 luglio 2015 – La santa messa con supplica alla Madonna del Carmine e l’atto di affidamento con la benedizione solenne in piazza Carmine sono gli appuntamenti religiosi più caratterizzanti della festa della Madonna del Carmelo che, a Ragusa, sarà celebrata giovedì 16 luglio. In particolare, le celebrazioni religiose si terranno alle 9,30, alle 11,30, alle 19 e alle 20,30. L’atto di affidamento, invece, è in programma alle 21,30 e sarà seguito dall’omaggio canoro e floreale alla Madonna. Alla santa messa delle 9,30 parteciperanno pure gli ospiti del Centro diurno Alzheimer con l’ufficio diocesano per la Pastorale della salute. “Tutte le celebrazioni religiose – dice il priore del convento dei Carmelitani scalzi, padre Renato Dall’Acqua – saranno trasmesse su Radio Karis mentre la processione esterna, in coincidenza con la conclusione dell’anno teresiano, si terrà il 18 ottobre proprio in corrispondenza con la chiusura dello stesso. Quindi, quest’anno, ci sarà uno speciale prolungamento dei festeggiamenti in onore della Madonna del Carmelo che, speriamo, possa risultare molto partecipato”. Intanto, da oggi e sino a mercoledì le sante messa saranno celebrate alle 8,30 e alle 20,30. Particolare attenzione, poi, ha riscosso l’iniziativa del Santo Rosario recitato all’aperto, in piazza, dinanzi alla statua della Madonna. Un appuntamento molto suggestivo e dall’alto significato spirituale che ha coinvolto un numero elevato di fedeli. Tra le altre iniziative, da ricordare che mercoledì, alle 21, in santuario, si terrà il piccolo concertino dei frati alla Madonna seguendo la tradizione del canto gregoriano. Si tratta di un appuntamento di interessante ricaduta anche dal punto di vista musicale oltre che da quello della preghiera. Inoltre, all’interno del convento, durante i giorni dei festeggiamenti, è possibile visitare il mercatino del libro usato, la mostra “Teresa amica di buoni libri” e la pesca di beneficenza oltre alla mostra di bonsai.

Print Friendly, PDF & Email