Ragusa. Tutto pronto per il “Progetto Equestre”

RAGUSA – Ieri ha preso avvio il “Progetto Equestre” (Attività Assistite con l’animale) presso il maneggio comunale di Ragusa condotto dal Tecnico Eda Mariagrazia Savà.
Il progetto offre la possibilità a 10 persone adulte affette da patologia psichiatrica di entrare in empatia con il cavallo; avere sensazioni di piacere e benessere; abbandonarsi del tutto al suo movimento; avere padronanza nel saper “guidare” il cavallo e infine riuscire a superare insieme gli ostacoli. Il progetto prevede un incontro ogni settimana della durata di circa due ore e seguirà cinque fasi.
In passato già la Cooperativa “Ozanam” aveva dato la possibilità ai propri ospiti di partecipare a progetti della stessa entità che avevano visto partecipi anche figure professionali Asp (Psichiatra, Psicologo, Veterinario…) e vista la proficuità del percorso intrapreso si è deciso di riproporlo.
Si ringrazia a tal proposito la Società Ippica Ragusana nella persona del Presidente Nuccio Malfitano e del Vice Presidente Rosario Fichera, il tecnico Mariagrazia Savà nonché la nostra compagna di viaggio Isabella.

Print Friendly, PDF & Email