Acate. I Cento Anni della signora Carmela Mammano

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 6 aprile 2019.- La piccola cittadina iblea ha una nuova centenaria. Martedì 2 aprile, infatti, ha raggiunto l’ambito traguardo la signora Carmela Mammano, molto nota ad Acate, sia per la sua proverbiale signorilità, e sia in quanto vedova del maestro di scuola elementare, nonché ex amministratore comunale, Giuseppe Mezzasalma e madre dell’insegnante Biagio Mezzasalma, per tantissimi anni Segretario Scolastico del Circolo Didattico “C. Puglisi” e dell’insegnante Pietro Mezzasalma, vulcanico docente di scuola primaria, nonché noto ed affermatissimo cronista di quotidiani regionali ed online, per decenni. La signora Carmela, la quale recentemente è stata colpita da una grave lutto, essendo venuto a mancare il terzo figlio, è stata festeggiata dai parenti nel corso di una semplice, intima e significativa cerimonia,  ricevendo la benedizione dal vice parroco don Fabio. “La nostra mamma- hanno sottolineato visibilmente commossi i figli- è stata per tutta la sua semplice vita l’angelo della casa”. Con i suoi  cento anni, la signora Carmela, rappresenta un’altra memoria storica di Acate, gli anziani, infatti, sono l’identità di un paese e dal rispetto nei loro riguardi, deriva il futuro di una comunità. Circondata, quindi, dall’affetto dei tanti familiari la signora Carmela ha festeggiato con molto entusiasmo  la straordinaria ricorrenza, quella di aver raggiunto un traguardo importante. Una donna che ha vissuto in anni in cui erano richiesti sacrifici per vivere e crescere dignitosamente una famiglia. Tutto questo lei lo ha realizzato ottimamente e oggi trasmette ai giovani un prezioso patrimonio di tradizioni, di valori culturali e religiosi, che sono da sempre alla base della nostra comunità. L’augurio di tutta la cittadinanza, quindi, e quello della Redazione di Italreport è che possa trascorrere ancora tanti anni seguita amorevolmente, in serenità e salute.

 

Print Friendly, PDF & Email