Salotto con Cristiano Godano (Marlene Kuntz) & proiezione 20000 Days on Earth

Nick Cave e Cristiano Godano: il primo sullo schermo, attraverso il suo film, il secondo sul palco, a raccontare di percorsi e influenze musicali.
Il doppio appuntamento di martedì 2 dicembre alle ore 20.30 al Nuovo Cineteatro Aurora di Modica celebra l’uscita in Italia dello “pseudo-documentario” attraverso cui Nick Cave racconta il suo “ventimillesimo” giorno sulla terra. La sala del Nuovo Cineteatro Aurora sarà infatti tra quelle che, il 2 dicembre, ospiteranno in contemporanea la prima italiana di “20,000 Days on Earth”. Il film diretto da Iain Forsyth e Jane Pollard, presentato al Sundance Film Festival 2014, combina scene di vita vissuta e romanzata, analizzando a fondo la vita degli esseri umani e celebrando il metamorfico potere dello spirito creativo. La voce narrante è proprio quella del leader dei Bad Seeds: ne viene a galla tutto il genio, la sua conturbante personalità, il suo straordinario stile narrativo e il suo rapporto esclusivo e intenso con la parola. Il film diventa così uno straordinario viaggio nella vita complessa e a volte solitaria di uno scrittore e di una rockstar, attraverso il suo stesso racconto e i dialoghi con le persone a lui più vicine. A differenza che nelle altre sale italiane, a Modica a presentare il film ci sarà un commentatore d’eccezione: Cristiano Godano, fondatore e frontman dei Marlene Kuntz, che non ha mai fatto mistero di tenere proprio Nick Cave tra i propri saldi punti di riferimento musicali, anche grazie ad un felice rapporto personale e professionale che i due hanno avuto occasione di stabilire nel corso degli anni. La ricerca di un vero e proprio stile letterario, il modo di intendere il rapporto tra poesia e testo canzone, la lirica nel rock, accomuna molto i due artisti. La serata inizierà alle 20.30 al Nuovo Cineteatro Aurora con il salotto con Cristiano Godano, subito dopo ci sarà la proiezione di “20,000 Days on Earth”.
Il costo del biglietto, come in tutte le altre sale, sarà di 10 euro.

Print Friendly, PDF & Email