Sicilia Queer Filmfest 2015. Orlando e Cusumano: “Palermo in primo piano per promozione dei diritti”

Palermo, 25 maggio 2015 – E’ partita ieri sera ai Cantieri culturali della Zisa la quinta edizione del Sicilia Queer Filmfest 2015, il Festival internazionale Lgbt & New Visions che guarda al tema dei diritti civili, senza trascurare un’attenta ricerca in campo cinematografico. La rassegna animerà la nostra città dal 25 al 31 maggio e si articolerà tra cinema De Seta, Arena, Institut Français e Goethe Institut, offrendo visibilità a un cinema indipendente e alternativo alle logiche di mercato e ad una cinematografia d’autore legata a tematiche queer, ma non solo.

“Esprimiamo soddisfazione per la grande partecipazione di pubblico – hanno dichiarato il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Cultura, Andrea Cusumano -. E’ stato bello vedere il cinema De Seta stracolmo per questa quinta edizione della manifestazione. Il Sicilia Queer Film Fest è, e diventa sempre più, un appuntamento culturale di riferimento per la città e conferma Palermo come realtà, il cui impegno a sostegno della cultura e della promozione dei diritti, è in primo piano nel panorama nazionale”.
Ricchissimo il calendario di film, documentari, corti e, in più, il premio intitolato a Nino Gennaro, autore, poeta, saggista, drammaturgo corleonese e attivista per l’affermazione dei diritti omosessuali.
Il programma completo della rassegna è al link: http://www.siciliaqueerfilmfest.it/

Print Friendly, PDF & Email