TEATRO: A Ragusa l’attrice Federica Bisegna racconta “L’amore ai tempi del colera”

RAGUSA – Cresce l’attesa per l’appuntamento con il teatro di narrazione che vedrà nel fine settimana nuovamente protagonista l’attrice Federica Bisegna in “L’amore ai tempi del colera” di Gabriel Garcìa Màrquez. Con la regia di Vittorio Bonaccorso e dopo lo straordinario successo dello scorso anno, il nuovo appuntamento della rassegna “Palchi DiVersi” vede la Compagnia G.o.D.o.T. riproporre uno spettacolo di grande richiamo. Forte della sua esperienza, la Bisegna affronta quello che è stato da sempre uno dei suoi autori preferiti narrando una delle storie d’amore più intriganti e affascinanti della letteratura mondiale. La malinconia di Florentino Ariza rivivrà nuovamente attraverso le parole dell’attrice siciliana, pronta a narrare il travagliato amore con Fermina Daza che poi, dopo una difficilissima scalata sociale, vedrà finalmente il degno coronamento. La particolarità, e al tempo stesso la difficoltà del teatro di narrazione, è che il soggetto narrato viene improvvisato direttamente dall’attrice e dunque, pur richiamandosi alla storia, cambia di volta in volta, offrendo sempre nuove sfumature della storia stessa. L’appuntamento è al Teatro Ideal di Ragusa per venerdì 15 e sabato 16 aprile alle ore 20,30 mentre domenica 17 aprile lo spettacolo si terrà alle ore 18,30. Il costo del biglietto d’ingresso è di €.10 ( ridotto per studenti e bambini €.5). Il teatro di narrazione tornerà anche nel prossimo fine settimana, sabato 23 aprile alle 20,30, con un altro classico e un altro omaggio. Nel 400esimo anniversario dalla morte di William Shakespeare, la Bisegna sarà protagonista di “Macbeth”, la storia più sanguinosa e cupa di Shakespeare. L’attrice, con la sua grande arte di affabulazione, farà rivivere i due coniugi bramosi di potere e le drammatiche vicende che li conducono alla follia e alla morte.

Print Friendly, PDF & Email