Teatro Ragusa: A metà aprile l’attrice Federica Bisegna torna a narrare “L’amore ai tempi del colera”

RITORNA A META’ APRILE LO SPETTACOLO “L’AMORE AI TEMPI DEL COLERA”, L’OMAGGIO CHE LA COMPAGNIA G.O.D.O.T. FA A GABRIEL GARCIA MARQUEZ. IN SCENA FEDERICA BISEGNA CON LA SUA TECNICA DELLA NARRAZIONE. INTANTO SABATO PROSSIMO 2 APRILE LEZIONE-SPETTACOLO SUL TEATRO DELL’ASSURDO

RAGUSA – Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, per il prossimo appuntamento della rassegna “Palchi DiVersi”, la Compagnia G.o.D.o.T. ripropone uno spettacolo di grande richiamo. Si tratta de “L’amore ai tempi del colera” di Gabriel Garcìa Màrquez, raccontato dall’attrice Federica Bisegna, con la regia di Vittorio Bonaccorso. Ad un anno esatto dalla scomparsa, all’interno del cartellone dello scorso anno, Federica Bisegna omaggiava il grande romanziere colombiano raccontando uno tra i suoi capolavori più conosciuti. La malinconia di Florentino Ariza rivivrà nuovamente attraverso le parole dell’attrice siciliana, pronta a narrare il travagliato amore con Fermina Daza che poi, dopo una difficilissima scalata sociale, vedrà finalmente il degno coronamento. Forte della sua esperienza, la Bisegna affronta quello che è stato da sempre uno dei suoi autori preferiti narrando una delle storie d’amore più intriganti e affascinanti della letteratura mondiale. La particolare tecnica con cui Federica Bisegna affronta il testo, la tecnica della narrazione e al tempo stesso dell’improvvisazione, ha già numerose volte conquistato il pubblico, ammaliandolo e rapendolo, catapultandolo all’interno della storia narrata in un modo così semplice e spontaneo come appunto avviene con il racconto. Una tecnica che coniuga la capacità interpretativa con quella dell’improvvisazione, nel rispetto della trama e del pensiero dell’autore, tecnica della quale Federica Bisegna è ormai grande esperta. L’appuntamento è al Teatro Ideal di Ragusa per il 15 e 16 aprile alle ore 21 e il 17 aprile alle ore 18. Il costo del biglietto d’ingresso è di €.10 ( ridotto per studenti e bambini €.5). Ingresso gratuito, invece, per la lezione-spettacolo che la Compagnia G.o.D.o.T. ha programmato per questo sabato 2 aprile alle 20,30, sempre al Teatro Ideal. Sarà interamente dedicata al tema del “teatro dell’assurdo” su cui tra l’altro la compagnia teatrale si è da sempre scommessa divenendo punto di riferimento in Sicilia. Sul palco ci saranno gli allievi-attori del gruppo laboratorio senior che guidati dal regista Vittorio Bonaccorso, si cimenteranno in alcuni testi di autori di rilievo come Beckett, Ionesco, Pinter, Valentin, Campanile, Jarry.

Print Friendly, PDF & Email