“Territori del vino e del gusto. In viaggio alla ricerca del genius loci”: A Palazzolo Acreide la tredicesima tappa dell’iniziativa regionale

PALAZZOLO ACREIDE – Promuovere la Sicilia attraverso il cibo, il vino e le tradizioni, eccellenze della gastronomia di qualità che vedono in Palazzolo Acreide uno dei territori scelti. Si svolgerà giovedì 29 nel comune montano la tappa del Progetto d’eccellenza “Territori del vino e del gusto. In viaggio alla ricerca del genius loci”, dell’assessorato regionale al Turismo, sport e spettacolo, che si sta svolgendo anche in altre città della Sicilia.

Palazzolo che nel mese di gennaio ha ricevuto l’importante premio “Best in Sicily” per la migliore offerta enogastronomica ospiterà, quindi, in occasione della festa di San Paolo, la tredicesima tappa del progetto, finalizzato a rafforzare il sistema di offerta del turismo siciliano con particolare riferimento al segmento enogastronomico, e ad incrementare la domanda, nazionale ed internazionale, interessata a tale prodotto. Partner del progetto sarà Slow Food Sicilia che si sta occupando dell’organizzazione dei laboratori del gusto nelle tappe individuate dall’assessorato regionale.

Una giornata quindi dedicata ai prodotti tipici locali legati al vino e alla gastronomia.

Si inizierà alle 11 a palazzo Rizzarelli Spadaro, Museo delle tradizioni nobiliari, dove ci sarà l’iniziativa “Mito e rito, pane e grano” con la proiezione di un documentario a cura di Rosario Acquaviva, la presentazione dei grani antichi di Sicilia, degustazione delle tradizionali “cuddure” di San Paolo, il pane votivo dedicato al santo. Alle 16, poi, laboratori del gusto con pani delle feste, presidi Slow Food e altre specialità del territorio Ibleo. La tappa di Palazzolo del progetto è promossa in collaborazione con Slow Food Siracusa e con l’Associazione Salsiccia tradizionale di Palazzolo Acreide. “Accogliamo con gioia ed entusiasmo questo progetto – hanno sottolineato il sindaco Carlo Scibetta e l’assessore comunale al Turismo Luca Russo – consapevoli della valenza dell’iniziativa promossa che contribuirà a far conoscere la città di Palazzolo e i prodotti locali di eccellenza in Italia e all’Estero. Questa iniziativa rientra poi tra gli eventi che abbiamo organizzato per l’estate palazzolese 2017, dedicati all’arte, al teatro, alla musica, alla valorizzazione delle nostre eccellenze”.

Print Friendly, PDF & Email