Tiziana Rocca, la regina delle RP, ospite della Fidapa di Catania

Inaugurazione anno sociale 2016/17 Fidapa Catania: Presente la regina delle pubbliche relazioni Tiziana Rocca

Martedì 20 dicembre alle ore 19:00 presso i locali dell’Excelsior Mercure Hotel di Catania, sito in piazza Verga, si inaugurerà l’anno sociale 2016/17 alla presenza delle autorità Fidapa regionali e nazionali, delle Istituzioni e delle socie della sezione di Catania.

Ospite d’onore della serata la regina delle pubbliche relazioni Tiziana Rocca, “donna, mamma, moglie e imprenditrice, che ben rappresenta l’eccellenza femminile nei vari campi, malgrado gli ostacoli che noi donne spesso siamo costrette a vivere, dovendo spesso “combattere” più degli uomini, per renderci credibili in questa società ancor oggi troppo spesso misogina e violenta” afferma la presidente della Fidapa di Catania, Francesca Castelli.

“La scelta di invitare Tiziana Rocca, che diventerà socia onoraria della sezione di Catania – continua la Castelli – è data non solo da ciò che lei in questi anni ha fatto per la Sicilia, ad esempio riportando in auge il Festival del Cinema di Taormina con grandi nomi internazionali,  ma soprattutto perché la sua vita rappresenta egregiamente il Tema del Nazionale del biennio (2015/2017) di cui sono presidente: “I Talenti delle Donne: una risorsa per lo sviluppo sociale, economico e politico del nostro Paese”. Il genio femminile, come affermava Papa Giovanni Paolo II, è pieno di talenti che possono portare all’umanità intera, se scoperti e valorizzati, in termini etici, culturali, sociali ed economici, solo grandi benefici”.

Durante la serata, in cui si scambieranno anche gli auguri di Natale e di buon anno, sarà presentato il libro di Tiziana Rocca “La tua vita è un evento vivila al meglio”, testo che la solare PR dedica a tutto l’universo femminile, suggerendo consigli su come organizzare la vita quotidiana, fatta di lavoro ma soprattutto affetti che mai devono essere bistrattati, e ancor più lasciando spazio anche per se stesse, “perchè se ci si ama, è possibile amare e rispettare anche gli altri”. Nel libro la Rocca parla di se stessa,  della sua esperienza professionale, delle difficoltà e delle gioie di essere madre, moglie e imprenditrice mantenendo sempre chiaro l’obiettivo da raggiungere, che per ogni donna può essere differente,  ma, per ottenerlo, è fondamentale il punto di partenza e la reale motivazione di ciò che muove la nostra realtà quotidiana, ossia la consapevolezza di chi siamo, scoprendo i nostri limiti, e di ciò che vogliamo essere, cercando di superarli.

La figura di Tiziana Rocca, inoltre, ben si sposa con il ruolo della Fidapa, che ha come obiettivo l’individuazione dei talenti delle donne, in primis l’estro creativo in tutte le sue declinazioni, tant’è che proprio 86 anni fa, l’associazione oggi composta in Italia da 11.300 socie, su 300 Sezioni distribuite su tutto il territorio nazionale, raggruppate in 7 Distretti e appartenente alla Federazione Internazionale IFBPW (International Federation of Business and Professional Women), nacque come circolo di Artiste, valorizzando la creatività delle donne. Oggi, i tempi sono cambiati, e la  donne talentuose possono esprimersi in tutti gli ambiti: lavorativo, artistico e sociale.

La serata di martedì 20 dicembre dedicata agli auguri natalizi sarà allietata, come da usanza, anche da un momento musicale. Quest’anno a esibirsi sarà una poliedrica donna, la nota e stimata soprano catanese Valeria Fisichella, capace di esibirsi eccellentemente sia nel campo della musica classica che della musica moderna.

Print Friendly, PDF & Email