Torna lo Smallmovie Festival: Tutti a Calcinaia per una due giorni di short film

Calcinaia, 5 ottobre 2015 – Sarà una sfida a colpi di ciak, tra suspence, ironia, ma anche horror e fantasy. È in arrivo la quarta edizione dello Smallmovie Festival, il concorso internazionale di cortometraggi organizzato dall’Associazione Smallmovie, in collaborazione con il Comune di Calcinaia.
Si terrà Sabato 24 e Domenica 25 Ottobre 2015 a Calcinaia l’appassionante e coinvolgente rassegna che da anni attrae artisti e registi, professionisti e indipendenti, provenienti da tutto il mondo. Due le sezioni in cui la competizione si articolerà: “Short”, dedicata a cortometraggi di qualsiasi genere a tema libero, e “Horror Short”, aperta a corti horror e thriller.
“Le opere che ci sono pervenute – fanno sapere gli organizzatori -, tutte di grande qualità e originalità, sono state circa 250. Si tratta di un numero molto più alto rispetto a quello dell’anno passato, segnale chiaro di come l’importanza del Festival stia crescendo di edizione in edizione”. La selezione è stata rigidissima: sono state solo 27 quelle ammesse, le stesse che saranno proiettate e chiamate a disputarsi il podio nella due giorni calcinaiola. A stabilire i vincitori, uno per ogni categoria, sarà una giuria qualificata, composta da giornalisti e specialisti del settore.
Lo Smallmovie Festival avrà inizio Sabato 24 Ottobre, alle ore 16,00. Nel pomeriggio, fino alle ore 19, saranno proiettati alcuni degli short film in gara per la sezione a tema libero. La serata si preannuncia invece carica di brividi: corti horror si alterneranno senza sosta fin dalle ore 21.  Domenica 25 Ottobre, a partire dalle ore 16, gran finale con le ultime proiezioni e la premiazione del migliore “short” e “horror short”. A rendere ancora più ricca la giornata uno special guest di fama internazionale, la cui identità verrà presto svelata, e la proiezione del promo del nuovo film di Francesco Picone, “Dead Bride”.
Entrambe le giornate si terranno in Sala Don Angelo Orsini, in Piazza Indipendenza, 7 (Calcinaia) e saranno presentate dallo scrittore giornalista Giacomo Lucarini. L’ingresso è libero.

Print Friendly, PDF & Email