Torna “Lo Spettacolo del Jazz” con Bosso e i ritmi brasiliani di Taufic

A SCICLI, VIE NOTE PRESENTA LA RASSEGNA 2017 GIUNTA AL QUARTO ANNO

SCICLI (RG) – Sabato 1 aprile, giunta al quarto anno, riparte la rassegna ‘Lo Spettacolo del Jazz’, a cura di Alberto Fidone. “Vie Note” ha preparato, come al solito, un programma ricco e vario che lungo un mese di concerti, di alto profilo musicale, farà viaggiare il pubblico tra i ritmi jazz di tutto il mondo. Ad inaugurare la ‘Primavera Jazz’, come amano definirla alle Quam, la galleria d’arte che torna ad essere teatro dei concerti, sarà un omaggio al grande trombettista Dizzy Gillespie e al pianista Tadd Dameron, nel centenario della loro nascita. Un concerto dello ‘Stjepko Gut Quartet’, in cui il trombettista serbo Stjepko Gut, è affiancato dal chitarrista Daniele Cordisco, vincitore di diversi premi internazionali, tra cui il Premio Urbani, e dal contrabbasso di Alberto Fidone e la batteria di Marcello Arrabito. Tra i concerti più attesi: “Vocalese Monk”, l’omaggio al mitico Thelonious Monk, nel centenario della sua nascita, portato sul palco delle Quam, il 21 aprile, dal trio ‘Spalletta Fidone Tringali’, e impreziosito per l’occasione da Fabrizio Bosso, special guest del trio. Un concerto che farà registrare rapidamente il tutto esaurito, come spesso accade nelle rassegne Vie Note, in cui la brillante voce di Daniele Spalletta interpreterà, nel genere vocalese, i complessi e originali temi del grande maestro afroamericano. Ma le sorprese non finiscono qui, ‘Lo Spettacolo del Jazz’ ospiterà l’8 aprile, anche i Part-Time Quartet (Rino Cirinnà sax, Sandro Zerafa chitarra, Giuseppe Campisi contrabbasso e Lionel Boccara batteria) e chiuderà in bellezza il 30 aprile, Giornata Mondiale UNESCO del Jazz (patrimonio immateriale dell’Umanità), con il concerto ‘Terras’, dall’omonimo cd di Barbara Casini (voce e percussione) e Roberto Taufic (chitarra e voce). “Vie Note” si conferma, al quarto anno di attività, con l’alto profilo internazionale dei musicisti ospitati e con i successi di pubblico registrati negli anni precedenti, uno degli appuntamenti da non perdere per gli amanti del genere Jazz e anche per i cultori di musica, che trovano soddisfazione per i propri palati, in termini di progetti musicali e qualità di ascolto.
Il primo appuntamento è per l’1 aprile alle 21.00, con ‘Stjepko Gut Quartet, il costo del biglietto è di 15 euro. E’ consigliata la prenotazione allo 0932 931154.

Luciano Biondini – Spettacolo del Jazz Quam Jazz Day 2016
Print Friendly, PDF & Email