Vincitrici Miss Mondo Sicilia e Calabria: Fascia e corona ad Alessia Tripodi per la Calabria e a Gabriela Farinato per la Sicilia

Le due ragazze a Gallipoli per contendersi il titolo nazionale

Il palco del Porto degli Ulivi di Rizziconi incorona due bellezze mediterranee per la finale nazionale del concorso di Miss Mondo Italia che si terrà a Gallipoli il prossimo 11 giugno.
Sono le due diciassettenni Alessia Tripodi di Reggio eletta Miss Mondo Calabria e Gabriela Farinato di Paternò, (Catania) Miss Mondo Sicilia.
Sono loro ad averla spuntata tra le agguerritissime 36 concorrenti a rappresentare le due regioni al teatro Italia della cittadina pugliese.
Saranno con loro altre giovani che hanno vinto la selezione e concorreranno come finaliste regionali alle preselezioni al via dal 28 maggio prossimo.
Si tratta di Desireé Mazza (Messina), Giusy Carlo (Capo d’Orlando), Jessica Jenna (Palermo), Micaela De Marco (Patti), Silvia Loiacono Alcamo (Agrigento), Ornella La Rosa (Ragusa), Federica Motta (Catania), Anastasia Pellegrino (Santa Margherita del Belice), Lucilla Ruffo e Azzurra Cipriano di Gioiosa Marea e Martina Arsì (Siracusa), per la Sicilia.
Finaliste regionali per la Calabria, invece, Maria Giulia Caruso (Montalto Uffugo), Erika Avignone (Gioia Tauro), Elena Barrile (Reggio Calabria), Greta Bisgoni (Vibo Valentia), Elvira Cufone (Corigliano Calabro), Giovanna Iannone (Crotone) e Melania Bevilacqua (Reggio Calabria).
La manifestazione di ieri, per la direzione artistica di Mario Vitolo al quale si affianca Valeria Pellegrino, monomandatari del concorso per le due regioni, è stata presentata
è stata presentata da Luca Abete che, con il tour #NonCiFermaNessuno è partner ufficiale di Miss Mondo Italia.
Accanto all’inviato di Striscia la notizia, i due comici Emers e Titina dal format Mediaset Colorado che hanno fatto divertire il pubblico con le loro gag.
In giuria esperti del mondo della moda, della fotografia, della stampa e del cinema: tra questi anche anche Giacomo Conti, protagonista della Fiction “Solo per amore. Destini incrociati”, trasmesso su Canale 5.
Le due corone sono state cedute alle neo vincitrici rispettivamente da Giada Tropea Miss Mondo Italia e Miss Mondo Calabria 2016 e da Valeria Cordaro, Miss Mondo Sicilia 2016.
Vincente la partnership con il Porto degli Ulivi, diretto da Nicola Loiacono, che ha messo a disposizione spazi e servizi per la buona riuscita dell’evento. Importanti anche le sinergie con Federalberghi e Vittorio Caminiti, manager affermato nel settore dell’ospitalità e della ristorazione calabrese, che ha ospitato le ragazze nei giorni precedenti l’evento.
«Ancora una possibilità per le regioni del Sud di farsi valere in un concorso nazionale- commentano Mario Vitolo e Valeria Pellegrino. Miss Mondo non è solo bellezza, ma è anche turismo e territorio. Siamo sicuri che Alessia e Gabriela e le altre ragazze, saranno testimoni straordinarie delle nostre eccellenze».

Da Sinistra: Tropea, Vitolo, Farinato, Pellegrino e Tripodi
Print Friendly