17 Aprile 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Frontex, finalmente una sede a Catania.

1 min read

CATANIA – “Il Frontex a Catania è finalmente una realtà. E l’annuncio del direttore esecutivo dell’Agenzia, Fabrice Leggeri, ci dà dimostrazione ulteriore dell’inversione di tendenza che nelle istituzioni europee finalmente si registra sull’emergenza immigrazione nel Mediterraneo”. Lo dichiara Michela Giuffrida, eurodeputato del Pd, che già nel luglio dello scorso anno aveva chiesto alla Commissione Europea l’istituzione di un ufficio siciliano di Frontex. “La base di Frontex a Catania – aggiunge Giuffrida – sarà operativa in sole due settimane, in locali che i funzionari di Frontex hanno già definito idonei, in attesa che l’ufficio si sposti, in settembre, in una nuova sede catanese, dove lavoreranno 10 funzionari, più adatta alle esigenze dell’Agenzia per il controllo delle frontiere. Sono certa – conclude l’eurodeputato del gruppo S&D – che le autorità italiane, quelle regionali, il sindaco di Catania così come il Procuratore della Repubblica, che ha dato un importante e positivo impulso anche sul fronte giudiziario alle indagini sui trafficanti di migranti, affiancheranno efficacemente l’importante lavoro che l’Agenzia Frontex svolgerà in Sicilia”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share