10 Aprile 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Gennuso:”Trazzera dei grillini pericolosa, chiediamo la chiusura”

2 min read

Il Deputato Regionale fa il punto della situazione sulla viabilità e chiede interventi urgenti al Governo centrale. La prossima settimana un incontro con Del Rio.

Palermo, 21 ottobre 2015- “La trazzera dei grillini va chiusa con misure urgenti e improrogabili, perché rappresenta un pericolo per tutti coloro che la percorrono”. L’allarme viene lanciato dal Deputato Regionale Giuseppe Gennuso, che dopo un sopralluogo ha potuto constatare personalmente lo stato di pericolo in cui la trazzera è ridotta a causa delle piogge autunnali.

“In una Sicilia ridotta in ginocchio in tema di viabilità questo tratto di strada ben rappresenta tutta la vergogna a cui siamo sottoposti. Ho già parlato con l’Assessore Regionale Giovanni Pizzo- aggiunge Gennuso- che condivide le mie preoccupazioni e si attiverà al più presto per verificare le condizioni di percorribilità della trazzera”.

Ma l’allarme, purtroppo, non si ferma al tratto di autostrada per raggiungere Palermo. “Le condizioni della Catania-Messina, dopo la recente frana del costone, e della linea ferrata tra Agrigento e Palermo, ha ridotto la Sicilia a tanti territori frammentati, con difficoltà enormi a spostarsi. Ho già chiesto un incontro la prossima settimana al Ministro delle Infrastrutture e i Trasporti Graziano Del Rio per sollecitare un intervento importante del Governo, non solo finalizzato alla singola emergenza. Questa situazione è evidentemente responsabilità del Governatore Rosario Crocetta, che nella sua incapacità politica di creare legami stabili ha gettato la Sicilia in un continuo rimpasto senza frutto. I risultati sono evidenti a tutti i Siciliani: i problemi si accumulano su problemi e a nessuno si trova risoluzione. È infamante ridurre una Regione al collasso: il Presidente Crocetta dovrebbe semplicemente fare i conti in maniera onesta e realistica e rassegnare le sue dimissioni”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share