Krizia. Pisapia: “Ha fatto conoscere bellezza ed eleganza italiana e milanese nel mondo”

Milano, 7 dicembre 2015 – “Nel giorno della consegna delle Civiche Benemerenze apprendiamo della scomparsa della grande stilista e imprenditrice Mariuccia Mandelli. Conosciuta da tutti come Krizia, ricevette proprio la medaglia d’oro del Comune di Milano nel 1983. Storicamente, in questa giornata, vengono premiati coloro che hanno reso grande Milano, diventando parte di una collettività che porta ovunque nel mondo uno stile inconfondibile: una descrizione che si addice senza dubbio anche a lei, che ha contribuito a far conoscere la bellezza e l’eleganza dello stile italiano e milanese in tutto il pianeta. Ai suoi famigliari vanno dunque oggi le condoglianze e un forte abbraccio da parte di tutta la città di Milano”.

Lo afferma il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia in merito alla scomparsa della stilista Krizia.

Di seguito la motivazione della Medaglio d’Oro a Mariuccia Mandelli (Krizia) del 1983: “Creatrice di moda, ha diffuso in tutto il Mondo i frutti della sua inventiva professionale e della sua tecnica eclettica e raffinata, ricevendone generale apprezzamento. Attraverso lo sviluppo delle diverse sedi milanesi ha dato vita ad una attività che unisce l’iniziativa imprenditoriale alla originalità di una produzione sempre attenta ai mutamenti del gusto della società contemporanea”.

Print Friendly, PDF & Email