2 Luglio 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

  L’APPELLO DEI FORCONI. L’ASSURDA VICENDA DELL’AZIENDA OCCHIPINTI

2 min read

Riceviamo e pubblichiamo: “Un ingente spiegamento di forze dell’ordine ha fatto da contraltare ai Forconi di Mariano Ferro che non potevano fare altro che subire insieme ad Occhipinti  l’epilogo di un dramma . Chi ci darà spiegazioni? Chi risarcirà Occhipinti dei soldi sborsati per rispettare l’accordo con i creditori ? Si può ancora credere nella giustizia dalla doppia sentenza ? Dieci anni di lotta al mondo corrotto delle aste giudiziarie, ad una legge sbagliata nell’impostazione e dieci anni di lotta contro il mondo del crimine, del riciclaggio che vi ruota attorno  ci impongono di non abbassare la guardia. Non é difficile prevedere  un acuirsi del problema. La ripresa rimane un miraggio, troppe aziende e famiglie rimarranno preda di una economia che continua a non immettere nei circuiti economici e sociali gli anticorpi necessari a garantirne  la sopravvivenza. Sistema bancario blindato da rating che non consentono l’accesso al credito, un sistema fiscale che ti impone di correre anche quando non riesci a fare nemmeno pochi passi. É ovvio che serve gridare forte ed ancora più di prima che la norma sulle esecuzioni immobiliari dev’essere modificata con urgenza.

Preservare il valore dell’immobile per rispettare la dignità delle famiglie e delle imprese che ogni giorno scendono in trincea a combattere con le norme massacranti e farraginose che conoscono bene i nostri commercialisti e le difficoltà finanziarie del sistema produttivo nazionale fatto da micro imprese che tutto il mondo ci invidiava  e per le quali gli ultimi tre anni sono stati uno scenario di guerra vera. Non riusciamo ad essere ottimisti, la politica sbaglia pericolosamente,   continua a versare benzina sul fuoco”.

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share