24 Febbraio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

L’AVIS DI MONTEROSSO ALMO

1 min read

In ogni stanza sono ben impressi i nomi dei loro “angeli”. Donatori, prematuramente scomparsi, che hanno lasciato un segno tangibile nella comunità avisina di Monterosso Almo: Pasqualino Pagano, Pina Roccuzzo, Antonio Benincasa. Poi ci sono gli angeli dei giorni nostri: 377 donatori in una comunità di 2995 anime con 31 nuove iscrizioni nel 2021.  Chi dona sangue ama la vita. Perché l’opera umana più bella è di essere utile al prossimo. La sede avisina di vicolo Silva, alle spalle della piazza principale, è un punto di riferimento. Lo è stata durante l’emergenza Covid organizzando, tra l’altro, cinque open day – in collaborazione con l’Asp – per la somministrazione dei vaccini. L’Avis guarda ai giovani con un nuovo consiglio direttivo. Anche il personale sanitario è under 25: 4 infermieri e un medico. A loro, ai donatori, alla comunità di Monterosso, il plauso e il ringraziamento dalla “grande” famiglia dell’Avis provinciale.

Marcello Digrandi

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share