24 Giugno 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

MESSA IN SICUREZZA ACCESSO A CAMEMI: DOPO 12 ANNI FORSE UNA SVOLTA

1 min read

Dodici anni di attese. Con un faldello di documenti, prese d’atto, tavoli tecnici in prefettura e un progetto di massima. In mezzo una storia infinita fatta di tragici incidenti stradali. Troppi in quel tratto di strada “maledetto”. La svincolo di entrata al villaggio Camemi, sulla Sp 25, salendo da Marina di Ragusa, e’ troppo pericoloso. I villeggianti e residenti, da anni, chiedono la messa in sicurezza. Una corsia delimitata sulla provinciale. Eppure le prese d’atto, gli impegni, il rimpallo di responsabilità tra il Comune di Ragusa e il libero consorzio,  sono state sin troppe. Tante parole “al vento”. Oggi, finalmente, registriamo una buona notizia. L’impegno del commissario del libero consorzio, Salvatore Piazza, di realizzare una rotatoria all’intersezione con la provinciale per Santa Croce Camerina. Si attende il trasferimento delle somme della finanziaria regionale per realizzare il progetto di massima e l’inserimento dell’opera tra le priorità. “Prendiamo atto – dicono i residenti del villaggio Cameni – di questo impegno importante del commissario Piazza che ringraziamo. Saremo, comunque, molto vigili e attenti”.

Marcello Digrandi 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share