11 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Modica. Spaccio a domicilio. Operazione dei carabinieri blocca il traffico di stupefacenti.

1 min read

Modica. 22 gennaio 2021
Era una donna di origine palermitana che vive a Modica la mente dell’organizzazione, che, forse nel rispetto del decreto del Presidente Consiglio dei Ministri, spacciava a domicilio.
La compagnia carabinieri della città della Contea, da mesi teneva d’occhio il gruppetto composto dalla settantenne, due donne che collaboravano con lei e due tunisini.
Insieme avevano attivato un centro di spaccio e, come riferito, arrivavano a smaltire le “ordinazioni”, fornendo la droga a domicilio.
Dopo le indagini certosine dei militari dell’arma, che hanno ricostruito passo dopo passo tutti i movimenti degli spacciatori, l’operazione che ha consentito di porre fine al “mercato” degli stupefacenti.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share