22 Ottobre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Pachino. Controllo del territorio

1 min read

IMMAGINE DI REPERTORIO NON ATTINENTE AL CONTENUTO DELL'ARTICOLO

PACHINO – A seguito delle continue segnalazioni per disturbo giunte dagli abitanti del quartiere “Tre Colli”, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P. S. di Pachino, hanno effettuato mirati servizi di controllo del territorio volti a prevenire e reprimere ogni condotta che potesse incidere sulla quiete degli abitanti della zona, che da tempo era luogo di ritrovo dei giovani pachinesi, i quali, scorrazzando coi loro motoveicoli, incidevano negativamente sulla tranquillità dei residenti. Tali servizi hanno permesso di raggiungere i seguenti risultati: 245 persone controllate; 143 veicoli controllati; 31 violazioni al C. d. S. contestate; 4 fermi amministrativi per mancato uso del casco; 3 sequestri amministrativi per mancata copertura assicurativa. Inoltre, l’attività del Commissariato ha comportato anche la chiusura di un bar insistente nella zona, il cui titolare esercitava la propria attività privo delle necessarie autorizzazioni.

La costante presenza della Polizia di Stato nella zona “Tre Colli” ha favorito la diminuzione del numero dei giovani che solevano frequentare la piazza ivi presente e, di conseguenza, la drastica diminuzione dei loro schiamazzi e dei rumori molesti causati dai loro veicoli. Quanto sopra ha inciso favorevolmente sulla diminuzione delle richieste di intervento da parte degli abitanti della zona i quali hanno apprezzato la fattiva presenza della Polizia di Stato nel loro quartiere.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share