Acate. “10/100 menzogne non cancellano una Verità”. Nota dell’amministrazione comunale. Riceviamo e pubblichiamo.

Redazione Due, Acate (Rg), 9 aprile 2016.- I Cittadini di Acate ringraziano  l’allegra brigata di “Insieme-Grillini” per il loro miserabile tornaconto e i loro Sette Peccati Capitali

Hanno detto:

No alla sistemazione definitiva del Depuratore

No alla lotta all’inquinamento

No alla difesa del nostro Fiume Dirillo

No alla salvaguardia dell’ambiente

No alla difesa degli animali fluviali

No alla lotta ai Tumori

No al Diritto alla Salute e alla Vita

Hanno detto Si alla Morte definitiva del Depuratore

Hanno detto Si all’Aumento dell’Inquinamento

Hanno detto Si alla Morte del nostro Fiume

Hanno detto Si all’Attentato alla Natura

Hanno detto Si alla Moria degli animali del Fiume

Hanno detto Si alla Crescita dei Tumori ad Acate

Hanno detto Si alla Morte del nostro Diritto alla Vita

La “Compagnia scempia e scellerata” calpesta i Valori della Vita  e lavora per la rovina della nostra meravigliosa Comunità.

I loro 7 No=La Morte di Acate

I Cittadini di Acate ringraziano…

L’Amministrazione Comunale

Print Friendly, PDF & Email