Acate. Associazione Politico Culturale Orizzonti Chiari: “Le consorterie familiari niscemesi”. Riceviamo e pubblichiamo.

Redazione Due, Acate (Rg), 24 aprile 2015.- Nell’ottica della promozione di tutte le eccellenze, fuorchè di quelle acatesi, il Sindaco continua senza pietà nell’opera di conferimento di incarichi a professionisti “frustieri”, grazie al sangue ed al sudore dei contribuenti acatesi. E’ di qualche giorno fa l’incarico di € 5.000,00 oltre oneri di legge, conferito all’Ing. Valenti, niscemese e molto molto “vicino” al Sindaco Raffo. Così come, ancora più “vicina” al sindaco, è la studentessa laureanda, anche lei niscemese, per la quale, addirittura, il Comune di Acate ha stipulato una convenzione di tirocinio con l’Università Kore di Enna: Russo Denisia. Tutte le strade portano a Niscemi.Ma la  cosa più grave egregio sindaco, è che lei crede che tutti i suoi concittadini siano degli imbecilli, ciechi e sordi. Secondo lei nessuno ad Acate sa chi sono l’Ing. Francesco Valenti e la studentessa Denisia Russo??? Secondo lei nessuno conosce il “filo sottile” (ma  non troppo sottile) che vi lega??? Ma veramente ci considera così scemi???Lei che tanto parlava di consorterie familiari, come di un sistema da debellare…Lei che tanto parlava di eccellenze acatesi…ne è diventato il  protagonista principale. I nostri occhi, ma anche quelli di tutti gli acatesi, sono su di lei, egregio tassatore…non lo dimentichi mai!!!

Print Friendly, PDF & Email