Acate. Convocato mercoledì 28 gennaio il Consiglio Comunale

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 27 gennaio 2015.- Il presidente del consiglio comunale di Acate, Isaura Amatucci, ha convocato, per le ore 19,00 di mercoledì 28 gennaio, in sessione ordinaria, il massimo consesso civico, presso la sala consiliare, sita nei locali del castello dei Principi di Biscari. Otto i punti all’ordine del giorno che i quindici consiglieri dovranno esitare, tra cui, l’approvazione del P.A.E.S. (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile), l’approvazione del regolamento del “Question Time” ed alcune mozioni presentate dal gruppo di minoranza del Movimento 5 Stelle riguardanti, la pubblicazione sul sito web del Comune di Acate dei risultati delle analisi dell’acqua effettuate dall’ASP e una richiesta rivolta agli Organi di Governo del Comune di Acate, affinché intraprendano tutte le azioni di pressione di propria competenza dirette agli Organi di Governo Nazionale e ai mezzi di comunicazione volte alla sensibilizzazione, in ordine alle problematiche inerenti l’espropriazione della prima casa, in cui versano molti cittadini residenti nel territorio comunale. Il massimo consesso civico, infine, dovrà esaminare e discutere su due interrogazioni, sempre a firma del gruppo di minoranza 5 Stelle, riguardanti richieste di chiarimenti sul cattivo stato di conservazione dei pali dell’energia elettrica e sulla chiusura di alcune fontanelle pubbliche di acqua potabile e problemi connessi, formulate rispettivamente dai consiglieri comunali, Federica Tidona e Lucia Carnemolla.

 

Print Friendly, PDF & Email