Acate. Il problema rifiuti ed il Piano A.R.O. Riceviamo e pubblichiamo dal PD di Acate.

“Questa carissima immondizia. Come prima, peggio di prima. Ma il sindaco Raffo  A.R.O.  o   non A.R.O.?”

Da tempo lamentiamo che il problema dei rifiuti ad Acate è gestito in modo pessimo e chi ne paga le spese sono sempre i cittadini acatesi per incapacità dell’ amministrazione. Ovunque ci sia un’amministrazione attenta al problema (nella maggior parte dei comuni italiani) si evince che le tasse rifiuti per i cittadini scendono sempre più, ad Acate no.Tutto ciò è riconducibile al fatto che ad Acate la raccolta differenziata non si sa neanche cosa sia. Invitiamo i cittadini a verificare sul web alla voce “Comuni ricicloni”(www.ricicloni.it) dove sono elencati anche Comuni che mandano in discarica quasi nulla!!

Neanche la presenza di un nuovo dirigente non è servita a nulla.

Abbiamo segnalato che una parte del problema è stata la scandalosa gestione del problema rifiuti da parte dell’ ATO Ragusa Ambiente :un totale fallimento. E adesso?

Il sindaco Raffo aveva sbandierato  che stava predisponendo il piano rifiuti per una gestione comunale (il piano si chiamerebbe A.R.O., piano che dalle sue dichiarazioni sarebbe già approvato).

Sono passati mesi (TROPPI)  l’avete visto???

L’unica cosa che vedono i cittadini acatesi sono i cassonetti della plastica e della carta pieni per settimane, a dimostrazione che la raccolta è minimale o nulla per colpa dell’amministrazione comunale che ora non riesce a fare nemmeno quel poco che faceva l’amministrazione precedente !!

Il paese è più sporco di prima, le disinfestazioni per le strade cittadine  che in passato venivano effettuate con cadenza regolare adesso latitano pure quelle. Quindi chiediamo al sindaco che incominci a darsi una mossa e che faccia partire la raccolta differenziata (quella vera!!) immediatamente. I cittadini acatesi meritano un amministrazione più capace e più attenta alle esigenze ed ai bisogni degli acatesi, specialmente di quelli che in questi tempi sono costretti a tirare la cinghia.

 

(Nella foto il segretario del PD di Acate Daniele Del Piano)

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email