Acate. L’assessore ai Lavori Pubblici, Li Calzi, incontra a Palermo il commissario Esa, Francesco Calanna.

Redazione Due, Acate (Rg), 25 marzo 2016.-Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma dell’assessore ai Lavori Pubblici, nonché Vicesindaco, del Comune di Acate, Salvatore Li Calzi, relativo al recente incontro tenutosi a Palermo, con il Commissario dell’ESA, Francesco Calanna. Proficuo incontro tenutosi martedì scorso presso l’ESA di Palermo, nell’ufficio del Commissario Straordinario, on. Francesco Calanna. Un dibattito molto articolato al quale, oltre al Commissario, hanno preso parte il Direttore Generale, ing. Cimino, e il funzionario, ing. Pisciotta. Nell’incontro si è potuto evidenziare le criticità viarie del nostro Territorio e di  Marina di Acate e le priorità per favorire le innumerevoli aziende agricole. Grazie alla proficua collaborazione Comune di Acate ed ESA, lo scorso anno abbiamo potuto sistemare la ex S.R.26 “Pozzo Salito-Foce del Dirillo”, arteria importante per il miglioramento della viabilità del territorio sia dal punto di vista turistico che agricolo. Ottima e puntuale è stata la risposta del Commissario On. Calanna e dei suoi funzionari, che hanno messo a disposizione alcuni mezzi per un primo intervento nei punti più dissestati e, a seguito di una dettagliata relazione, saranno effettuati degli interventi come quello della strada per la Foce.  “Già la grave crisi, senza precedenti, non permette all’agricoltura siciliana di poter incidere nella giusta maniera – commenta l’assessore Li Calzi – nel mercato italiano ed europeo, se poi aggiungiamo le varie difficoltà strutturali che le stesse devono subire lungo il territorio, senza poter ricevere alcuna risposta, sarà un’agonia lenta e inesorabile. È dovere degli organi istituzionali- continua l’assessore Li Calzi – far sentire la loro forza e far notare la loro presenza dove possibile e, in questo caso, bisogna programmare nel tempo degli interventi che mirano ad una risoluzione delle condizioni stradali che sono di fondamentale importanza per tutte le attività del nostro territorio che nonostante le difficoltà sono la forza motrice di questa economia.” In un periodo in cui le istituzioni e la politica sono distanti dai problemi del Territorio, l’Amministrazione Comunale sta cercando di essere più presente là dove maggiori sono i disagi e le difficoltà.

 L’Assessore ai LL.PP

  (Salvatore Li Calzi) 

Print Friendly, PDF & Email