Acate. Partito Democratico:“Raffo dove sei”. Riceviamo e pubblichiamo.

Redazione Due, Acate, 27 aprile 2016.- Oggi 27 Aprile 2016 ad Acate in Piazza Libertà dinanzi il Palazzo Municipale si è assistito all’ennesimo fallimento amministrativo di Raffo . Stamani i dipendenti comunali assieme ai propri rappresentanti sindacali sono scesi in piazza per protestare contro un amministrazione sterile e disattenta alle problematiche dei propri dipendenti. Infatti non ricevono emolumenti da più di 2 mesi. Si parla di collocazioni lavorative sporche e con scarso materiale da lavoro. Praticamente come il Raffo ha amministrato Acate così ha gestito il tutto all’ interno degli uffici comunale. Con menefreghismo e sfacciataggine. Infatti ci è arrivata voce che nonostante il grido di disperazione stamani Raffo non si sia visto e non ha neanche provato a dare qualche sacrosanta spiegazione dei problemi sopra elencati a nessuno dei dipendenti. Il circolo del PD grida VERGOGNA . Che si prenda le proprie responsabilità il primo cittadino acatese e non fugga come spesso fa ultimamente. Del problema rifiuti neanche una parola, oggi irreperibile che Vergogna ribadiamo. La nostra massima solidarietà va a tutte le famiglie dei lavoratori comunali con la speranza che le cose si sistemino il prima possibile. Noi siamo con voi perché la lotta ai propri diritti non avrà mai fine. Sottoliniamo ancora una volta l’inadeguatezza di questa amministrazione con la speranza che qualcuno capisca la gravità della situazione locale e faccia un mea culpa liberando Acate e gli acatesi da questo scempio mai visto prima.

Print Friendly, PDF & Email