Acate. Scioglimento Convenzione con Motta Sant’Anastasia per gestione associata Uffico di Segreteria. Nota del sindaco di Acate Francesco Raffo.

Redazione Due, Acate (Rg), 25 gennaio 2017.- Al Presidente del Consiglio Comunale. Oggetto: Scioglimento della convenzione tra i Comuni di Motta Sant’Anastasia e Acate per la gestione in forma associata dell’Ufficio di Segreteria Comunale. Presa d’atto della deliberazione n.67 del 19/12/2016 del Consiglio Comunale di Motta Sant’Anastasia. Invito inserimento punto all’ordine del giorno del Consiglio Comunale.

Con la presente, si invita formalmente e per ogni effetto di legge, la S.V. ad inserire nella seduta del prossimo Consiglio Comunale il punto in oggetto e ciò: Considerato che il Comune di Motta Sant’Anastasia con atto n.67 del 19/12/2016 ha deliberato lo scioglimento della convenzione di che trattasi; Tenuto conto che entrambi i Comuni sono sprovvisti della figura del Segretario; Considerato altresì che tale situazione sta arrecando gravissime problematiche alla gestione del Comune, anche in considerazione del dissesto dichiarato con delibera consiliare n.37 del 12/8/2016; Rilevato che l’Organo Straordinario di liquidazione per l’amministrazione della gestione e dell’indebitamento pregresso, insediatasi in data 19/12/2016, manca di una figura istituzionale apicale cui rapportarsi; Vista la nota Prot. n.1284 del 19/1/2017 con la quale si trasmette il verbale della conferenza dei Capigruppo dal quale si rileva il mancato inserimento all’ordine del giorno del punto in oggetto; Pertanto nel rilevare che tale comportamento, frutto di una disinvolta e spregiudicata interpretazione dei ruoli e di disprezzo dei più elementari principi di Deontologia istituzionale, è finalizzato solo ed esclusivamente a bloccare ed appesantire la gestione già problematica del Comune e a concorrere ad accentuare ulteriormente la già reale criticità dovuta anche ad una drastica riduzione per pensionamento di personale di categoria “D”, si invita, ancora una volta, la S.V. a procedere all’immediato inserimento del punto all’ordine del giorno della seduta del prossimo Consiglio Comunale.

Il Sindaco

(Prof. Francesco Raffo)

 

Print Friendly, PDF & Email