Acate. “Situazione scolastica”. Comunicato del Movimento 5 Stelle. Riceviamo e pubblichiamo.

Redazione Due, Acate (Rg), 21 settembre 2018.- “Continuiamo con la nostra attività di controllo. Il nuovo anno scolastico è appena cominciato e riteniamo doveroso conoscere gli esiti dei controlli (se controlli sono stati fatti) sugli edifici scolastici. Negli anni passati le scuole si sono trovate a dover fronteggiare ogni tipo di disservizio: dall’umidità alla muffa, dal mancato funzionamento del riscaldamento all’assenza di carta igienica. Eppure, le scuole sono testimonianza diretta della presenza dello Stato nel territorio e devono garantire la massima sicurezza ed incolumità ad alunni, corpo docente e personale ATA. Per tutte queste ragioni, abbiamo presentato un’interrogazione per accertare lo stato di salute degli edifici scolastici e la perfetta funzionalità dei servizi interni. Inoltre, come già preannunciato in campagna elettorale, chiediamo di conoscere lo stato in cui versano le 18 unità di video sorveglianza dislocate nel territorio acatese. La video sorveglianza, oltre a costituire un ottimo deterrente per gli atti di vandalismo, potrebbe essere utilizzata anche in funzione sanzionatoria”.

Print Friendly, PDF & Email