Aeroporto Comiso. Andrea La Rosa ribadisce importanza settore Cargo

VITTORIA – Il vicesindaco di Vittoria, Andrea La Rosa, torna a puntare l’attenzione sull’aeroporto di Comiso ed in particolare sull’importanza dell’attivazione del settore cargo per lo sviluppo dell’infrastruttura e dell’economia del territorio.
Secondo La Rosa, lo sviluppo del cargo potrebbe bilanciare le perdite previste dal piano industriale. “Con la nascita della società di gestione,la Soaco- ricorda- venne costituita anche la ‘Soaco Cargo’, con il compito precipuo di sviluppare questo settore strategico. Oggi però non esiste più perché la governance ha preferito metterla in liquidazione e puntare sul trasporto passeggeri. Un errore strategico che- dichiara La Rosa- sta pesando sulla situazione finanziaria della Società di Gestione dell’Aeroporto di Comiso”.
Il progetto cargo a Comiso abbraccerebbe un bacino d’utenza compreso nel raggio di ben 800 chilometri e permetterebbe di sviluppare un settore che oggi per il 92% si concentra nell’area del centro-Nord. In Italia il cargo vale quasi un milione di tonnellate con una crescita costante del +6,1% tra il 2015 e 2016. Uno studio del sole24Ore ha evidenziato che negli ultimi cinque anni i piccoli aeroporti (con meno di 2 milioni di passeggeri) hanno perso il 14,7% del loro traffico passeggeri. Fra questi rientra anche l’aeroporto di Comiso che ha però ancora la possibilità e la potenzialità di sviluppare il cargo.

Andrea La Rosa vicesindaco
Print Friendly, PDF & Email