Aeroporto Comiso. Occhipinti (FI): centrale per la crescita del ragusano, doveroso potenziarlo

Comiso, 16 novembre 2014 – “L’aeroporto di Comiso, se debitamente sostenuto, sarà sempre più via d’accesso privilegiata alla Sicilia sud-orientale, e base di partenza verso l’Europa e il mondo per alcuni milioni di siciliani. I risultati del primo anno e mezzo di operatività sono decisamente incoraggianti, le compagnie che credono in Comiso vengono ripagate da buoni coefficienti di riempimento dei voli.  La strada intrapresa è dunque quella giusta. Lo scalo ibleo punti su charter e low cost, e le soddisfazioni per la società di gestione, per le compagnie aeree e per il territorio non mancheranno”, cosi’ Giovanni Occhipinti vicepresidente di Forza Italia in Sicilia.
“Anche il gruppo Meridiana, specializzato in charter, dovrebbe credere sulle potenzialità di Comiso – prosegue Occhipinti –, e come auspicato dal nostro coordinatore Vincenzo Gibiino dovrebbe collocare un proprio hub nell’aeroporto ibleo. La Regione siciliana, le istituzioni locali tutelino e potenzino Comiso, a cominciare dalla rete infrastrutturale d’accesso allo scalo. Serve un importante gioco di squadra per rendere ancora più attrattiva una delle aree più belle della nostra Sicilia”.

Print Friendly, PDF & Email