Aggressione al mercato ortofrutticolo di Comiso. Sel: “Solidarietà a Bertino”

Comiso, 29 ottobre 2015 – Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa a firma del circolo Sinistra Ecologia Libertà Comiso: “Il circolo di Sinistra Ecologia Libertà di Comiso esprime la propria solidarietà e vicinanza all’amico Nunzio Bertino, vittima di un’aggressione all’interno del mercato ortofrutticolo due giorni fa.
Un episodio da condannare fermamente e che deve far accendere i riflettori su ciò che non funziona all’interno della struttura mercatale. Come ha evidenziato lo stesso Bertino, ma non solo lui, negli ultimi anni regna una situazione di anarchia e di confusione per quanto riguarda l’organizzazione e la pianificazione delle varie attività che si svolgono quotidianamente. Invitiamo l’Amministrazione comunale della nostra città ad attivarsi quanto prima per individuare e risolvere le tante criticità che riguardano il mercato ortofrutticolo, in particolar modo gli aspetti che riguardano la sicurezza e l’incolumità dei lavoratori dei vari box e di chi vi si reca per le operazioni di compravendita. La nostra proposta è quella di intensificare i controlli, incrementando le misure di sicurezza attraverso un presidio fisso dei Vigili Urbani e la videosorveglianza e istituendo come avviene in altri mercati dei tesserini per disciplinare gli accessi da parte di lavoratori, compratori e venditori.
Infine, chiediamo all’Amministrazione di adoperarsi affinchè tutte le operazioni commerciali avvengano nella legalità e nella trasparenza a tutela sia dei produttori che conferiscono la merce sia dei commercianti“.

Print Friendly, PDF & Email