Agricoltura. Covello (PD): “Ottimi dati su occupazione agricoltura al sud”

Roma, 15 settembre 2015 – Dichiarazione di Stefania Covello, responsabile Mezzogiorno della segreteria nazionale PD: Sono molto confortanti i dati illustrati oggi all’Expo di Milano dalla Coldiretti che segnalano un aumento record dell’ 11% dei lavoratori dipendenti nell’agricoltura nel Mezzogiorno. Dato che sale al 31% per quanto riguarda le donne. Tra i nuovi occupati è boom anche tra i giovani sotto i 35 anni che sono aumentati al Sud del 21%. La crescita degli occupati regolari al Sud rappresenta un dato positivo anche nei confronti del caporalato contro il quale il Governo sta mettendo in campo nuovi e più efficaci strumenti. Sono belle notizie per il Mezzogiorno. Sono dati confortanti anche quelli forniti oggi dall’Istat che parlano nel II trimestre di quest’anno di un aumento dell’occupazione al Sud di 120.000 unità.
Così come lo sono i numeri delle presenze turistiche che quest’estate abbiamo registrato nel Mezzogiorno. I dati positivi sull’occupazione al Sud, in particolare quelli dell’agricoltura, ci fanno ben sperare e ci spronano a progettare ed attuare, come proposto dal Presidente Renzi e deciso nella riunione agostana della nostra Direzione, un vero e proprio master plan di interventi per ridurre il divario con il resto del Paese e a sostegno dello sviluppo economico e sociale del nostro Mezzogiorno”.

Print Friendly, PDF & Email