Amministrative Vittoria, Moscato e Aiello al ballottaggio

Com’era prevedibile anche la città di Vittoria dovrà attendere i risultati del ballottaggio per eleggere il sindaco. Ballottaggio che vedrà la sfida tra Giovanni Moscato, in testa con il 35% dei voti e Francesco Aiello con il 26%.

I cittadini hanno adesso due settimane di tempo per decidere a chi affidare le redini di Palazzo Iacono, torneranno infatti alle urne il prossimo 19 giugno.

Grande delusione per Lisa Pisani (al 9%)  scavalcata anche dal candidato del Movimento 5 Stelle, Carmelo Giurdanella, che si aggiudica il terzo posto (15,81%). Ma non solo i dati parlano chiaro, a voltarle le spalle una buona compagine del suo partito.

Intanto Aiello incassa la sua prima vittoria personale. Adesso dovrà lavorare alacremente per battere Giovanni Moscato che ha dimostrato in questa tornata di essere riuscito a creare un gruppo unito e coeso.

In merito agli apparentamenti i giochi sono aperti anche se Moscato ha più volte dichiarato e ribadito che non ci saranno alleanze ulteriori.

Non passano però inosservati i voti conquistati dal candidato sindaco Statelli, un buon 6% che a qualcuno farà di certo gola insieme al 15% di Giurdanella.

Print Friendly, PDF & Email