Ance. Pisapia: “in 70 anni contributo allo sviluppo e alla crescita di Milano e del paese”

Milano, 14 aprile 2015 – “il 70esimo anniversario di assimpredil ance è un traguardo significativo, rappresenta il segno della solidità e dell’importanza di un settore che dal dopoguerra in poi ha dato un contributo decisivo allo sviluppo e alla crescita della nostra città e del nostro paese. Il settore edile ha tutte le carte in regola per rispondere con dinamismo e inventiva alle nuove sfide che ci vedono uniti nell’impegno per superare la crisi, per affrontare un nuovo modo di pensare lo sviluppo delle città”. Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia intervenendo al convegno ‘Assimpredil Ance 1945 – 2015. Costruttori di città. Settant’anni di storia.

“Oggi è necessario sfruttare più che mai le opportunità che si aprono nel campo della riqualificazione del territorio e del recupero di aree dismesse, oltre che le occasioni legate alla green economy e alla necessità di puntare a un progressivo efficientamento energetico del patrimonio edilizio esistente.
Le Istituzioni, d’altra parte, hanno il compito di aiutare il rilancio del settore rendendo più semplici e veloci i pagamenti alle imprese, come a Milano avviene; rendendo più chiare le procedure burocratiche e predisponendo piani urbanistici e di sviluppo del territorio coerenti e capaci di rispondere alle esigenze dei cittadini e delle imprese. Questo è quello che abbiamo fatto con il Pgt, il nuovo Regolamento edilizio, il Pums”.

“Milano continuerà a sostenere l’impegno di Assimpredil Ance perché è un elemento positivo di crescita e di sviluppo e sono sicuro che continueremo a trovare le occasioni e gli ambiti per lavorare insieme nell’interesse del territorio”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

Print Friendly, PDF & Email