Andrea Nicosia: “Stiamo eleborando documento su tema ‘legalità’ che già stasera sarà all’ordine del giorno. Vittoria non può aspettare”

VITTORIA – “I fatti di questo fine settimana, che si aggiungono ad altri preoccupanti eventi criminosi in città, impongono una discussione ed una presa di posizione del massimo consesso cittadino che gridi all’unisono che i mafiosi a Vittoria non sono graditi”. È duro il presidente del Consiglio comunale, Andrea Nicosia, che ha previsto, per oggi, un consiglio comunale con un ordine del giorno straordinario sui fatti accorsi a Vittoria nelle ultimi giorni. “Il Consiglio -continua- deve confrontarsi oltre che per esprimere la propria solidarietà , per condannare qualunque atto di violenza e di intimidazione mafiosa perpetrato ai danni della città”.

“Per questo stiamo elaborando in queste ore un documento condiviso con tutte le forze politiche consiliari che sul punto e sui temi della legalità sono solidamente uniti e compatti. Servono azioni serie e mirate. Occorre l’intervento dello Stato e di ogni sua articolazione. Vittoria non può più aspettare”.

“Settimana prossima, -inoltre e conclude- chiederemo che la commissione Regionale antimafia si tenga a Vittoria per esprimere il proprio sostegno e la propria vicinanza ad una città onesta e laboriosa”.

Andrea Nicosia
Print Friendly, PDF & Email