Approvata IGP Olio Extravergine d’Oliva Sicilia, on. Dipasquale (PD): “Un risultato che sarà di aiuto all’economia agroalimentare siciliana”

“Esprimo grande soddisfazione per la notizia che la Commissione europea ha approvato l’Indicazione Geografica Protetta Olio Extravergine d’Oliva Sicilia. Finalmente i produttori siciliani hanno ottenuto il giusto riconoscimento al loro quotidiano impegno”. Lo dichiara il deputato regionale del Partito Democratico, Nello Dipasquale, che aggiunge: “Per primo ho lanciato l’allarme relativo all’immissione nel mercato europeo dell’olio del Nord Africa, denunciando il rischio di grave danno economico per gli olivicoltori dell’Isola e auspicando la certificazione IGP a difesa delle nostre produzioni. E’ passato un bel po’ di tempo, il danno economico sicuramente c’è stato, ma almeno adesso c’è uno strumento in più a difesa dell’extravergine siciliano”.
“Grazie a questo risultato – spiega Dipasquale – si aprono nuove possibilità per le aziende che operano in questo settore, potendo accedere ai finanziamenti previsti dal PSR e ai programmi di promozione e valorizzazione delle filiere regionali. Tutte strade utilissime a sostenere, sebbene in parte, l’agroalimentare siciliano durante una crisi devastante e che, di certo, non è ancora terminata”.
“Ringrazio il parlamentare europeo del PD, Michela Giuffrida – conclude l’on. Dipasquale – che ha seguito da vicino il complesso iter per arrivare all’approvazione dell’IGP Olio Extravergine d’Oliva Sicilia”.

Print Friendly, PDF & Email