Area Popolare e Grande Catania: Manlio Messina e Sebastiano Anastasi, finalmente un bilancio dedicato per i bambini disabili e autistici

Catania, 26 novembre 2014 – Grande soddisfazione per i consiglieri comunali Area Popolare (Messina, Tringale, Giuffrida, Tomarchio e Sgroi) e Grande Catania (Anastasi, Castiglione, Barresi, Parisi e Mirenda) per l’approvazione dell’ordine del giorno presentato dai gruppi, che riguarda l’assistenza scolastica per gli studenti con disabilità fisica, psichica e sensoriale, con riferimento all’articolo 13, comma 3, della legge 104/92.Finalmente per un settore molto delicato e importante dedicato ai bambini disabili e autistici avrà un bilancio dedicato, dove l’amministrazione si è impegnata a mettere non meno di duecentomila euro in questo capitolo di bilancio” – lo hanno detto i consiglieri comunali Manlio Messina e Sebastiano Anastasi -, ringraziando in modo particolare “i consiglieri di maggioranza, Arcidiacono, Balsamo, Catalano, Nicotra e Coppolino, che nel caso specifico hanno scelto i bambini disabili e non la politica, facendo una scelta di grande responsabilità”. Della stessa linea il presidente della commissione tributi del comune di Catania, Salvo Tomarchio. “Ancora una volta l’azione responsabile di questa opposizione ha consentito l’approvazione di un bilancio che ha evidenziato ancora una volta la mancanza di una maggioranza che non si ritrova unita nemmeno in argomenti cosi importati come quelli del bilancio”.

Print Friendly, PDF & Email