Buon Lavoro Governatore ma ci faccia dimenticare il crocettismo

Nello Musumeci ha vinto una battaglia difficile e complessa in uno scontro col movimento cinque stelle che voleva conquistare la Sicilia per avere spianata la strada a governare l’Italia.
Di questa vittoria tutti ne dovrebbero prendere atto perché questa è la democrazia. Invece chi ha perso e mi riferisco chiaramente ai cinque stelle proseguono ad usare frasi da “campagna elettorale” e non si congratulano come dovrebbero con il vincitore.
Nel centro sinistra c’è chi ancora fa finta di non capire che la disfatta è arrivata grazie ai governi capitanati dallo strano personaggio che porta il nome di Rosario e il cognome di Crocetta. Questi governi hanno fatto conseguire danni su danni alla SICILIA ed ai siciliani. Ed i risultati sono arrivati con l’aumento dei cittadini che si sono astenuti, con i voti conseguiti dai cinque stelle e con la vittoria del centro destra.
Nonostante ciò Rosario Crocetta continua a fare dichiarazioni che fanno solo ridere chi li ascolta.

Signor Crocetta si passi la mano per la coscienza e faccia il mea culpa per i danni causati ai tanti lavoratori che sono rimasti senza occupazione grazie alle sue gestioni.

Signor Crocetta Ella in questo modo ha causato la disfatta della sua coalizione e quindi si ritiri a vita privata e si goda pensione e vitalizio.

A Nello Musumeci chiediamo di agire con concretezza e avvalendosi di collaboratori validi come il suo Vice Presidente designato Gaetano Armao ridia speranza ai tanti siciliani, ai precari, ai disoccupati dell’Albo regionale ed ai giovani che aspettano risposte concrete in materia occupazionale.

Buon lavoro, Governatore!

(NELLE FOTO: Gaetano Armao e Nello Musumeci)

L’ON. NELLO MUSUMECI
GAETANO ARMAO

 

Print Friendly, PDF & Email