Calabrese (PD): “Piena solidarietà ai lavoratori dell’IperCoop di Ragusa che rischiano il posto”

“Da dirigente nazionale e regionale del Partito Democratico, esprimo piena solidarietà nei confronti dei lavoratori, assieme alle rispettive famiglie, che rischiano il posto di lavoro dopo la ventilata decisione comunicata dai vertici di Ipercoop in merito agli esuberi riguardanti il punto vendita di Ragusa”. E’ quanto afferma Peppe Calabrese il quale sostiene che, adesso più che mai, occorre “una forte sinergia sul territorio tra sindacato unitario e politica tutta senza distinzione di appartenenza con l’obiettivo comune di trovare una soluzione che accontenti tutti e non crei danno all’azienda. Non possiamo permetterci il lusso – continua Calabrese – di perdere ulteriori posti di lavoro in una città già martoriata e penalizzata in termini occupazionali. Ipercoop a Ragusa rappresenta un importante pezzo della nostra economia sia per le maestranze, sia perché catalizzatore di un marchio che porta a Ragusa migliaia di persone anche da fuori provincia. E dopo 10 anni non è pensabile tirare i remi in barca e mollare gli ormeggi. Come Partito Democratico, a tutti i livelli, ci siamo già attivati per cercare di affrontare e risolvere il problema. La deputazione locale si è messa in moto e tutti insieme cercheremo di coinvolgere chi di competenza, per scongiurare un epilogo drammatico”.

Print Friendly, PDF & Email