Caltanissetta, slitta ancora la riapertura della bretella sulla SS640

Giancarlo Cancelleri (M5S): “Ben svegliato Signor Sindaco”

Caltanissetta, 17 dicembre 2015 – Due slittamenti già conclamati ed uno di prossima comunicazione, “sono gravissimi i ritardi sulla “bretella” ubicata alla fine della ex scorrimento veloce Agrigento-Caltanissetta”. Il 12 ottobre scorso i deputati del M5S alla Camera Azzurra Cancelleri e Gianluca Rizzo, ed il parlamentare all’Ars Giancarlo Cancelleri si dirigevano sulla bretella e denunciavano un sicuro slittamento dei tempi di consegna. Ironicamente, i portavoce M5S scrivevano: “dicono sarà pronta il 4 dicembre, si sono però dimenticati di specificare l’anno?”. Mentre soltanto oggi, il sindaco Ruvolo chiede lumi, a mezzo stampa, al Prefetto Cucinotta.

“Ben svegliato Signor Sindaco”, è questo il commento a caldo del parlamentare regionale Cancelleri. Pare infatti che non sarà rispettata nemmeno la data del 4 gennaio. “Bastava osservare il cantiere da lontano – continua Cancelleri – per vedere che sono tantissimi i lavori da completare e addirittura troppi quelli che non sono nemmeno mai stati avviati”. “La strada è chiusa da oltre un anno – conclude il parlamentare nisseno all’Ars – e nessuno sa dare risposte certe, per prima l’azienda di Ravenna che sta realizzando i lavori”. Il deputato presenterà un atto parlamentare ispettivo così da avere risposte per i cittadini che vivono continui disagi a causa della chiusura del tratto sulla SS 640.

Print Friendly, PDF & Email