Cangemi (PRC): “MUOS, per Renzi gli USA vengono prima della legge italiana”

A Niscemi si continua a lavorare, sotto la protezione delle forze dell’ordine, per mettere a punto una macchina di morte chiamata MUOS, nonostante la recente  sentenza del TAR“. Lo ha dichiarato Luca Cangemi, della direzione nazionale del PRC.
Siamo di fronte clamorosa conferma che per il governo Renzi gli interessi degli USA stanno sopra la legge italiana, così come stanno sopra la salute dei cittadini, l’ambiente, la pace nel Mediterraneo. Tutto ciò avviene con la complicità del governo regionale e di larga parte delle forze politiche. Noi non ci rassegniamo a questa svendita di dignità e a questa politica di morte. Dai prossimi giorni saremo sulle strade e sulle piazze a ribadire il nostro No al Muos” ha concluso Cangemi.

Print Friendly, PDF & Email