Charlie Hebdo. Schifani (Ap): “Rai venuta meno a ruolo Servizio pubblico”

ROMA – “Sui tragici fatti di Charlie Hebdo la rete di Rai1 è venuta meno al suo ruolo di informazione, ma soprattutto di Servizio pubblico. In un momento così drammatico che sconvolge non soltanto i cittadini francesi ma tutti noi occidentali ci saremmo attesi ben altra programmazione dalla Rete ammiraglia della Rai. C’era la necessità e l’esigenza di garantire a tutti gli italiani un’informazione ampia e corretta, accurata e approfondita e che consentisse anche di avere piena contezza delle misure approntate dal nostro governo. Ed invece la prima rete della Rai è venuta meno a tutto questo non prevedendo alcun approfondimento o speciale. A tal proposito, quindi, chiedo al direttore generale Gubitosi ed alla presidente Tarantola  di indagare sulla gestione di questa spiacevole e grave vicenda da parte dei responsabili della Rete”. Lo ha dichiarato il senatore del gruppo di Area Popolare, Renato Schifani, componente della Commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai.

Print Friendly, PDF & Email