Chiavola e D’Asta: “35mila euro di adeguamento ISTAT per le indennità di sindaco e assessori a Ragusa”

Consiglieri del PD Chiavola e D’Asta: “Le spiegazioni dell’assessore Martorana non ci convincono affatto”

Ragusa, 29 maggio 2015 – “Riteniamo poco chiare e plausibili le spiegazioni addotte dall’assessore al Bilancio, Stefano Martorana, in merito alla opportunità di emanare la deliberazione relativa all’adeguamento Istat delle indennità per assessori e sindaco che ha fatto finire nelle tasche dell’intera Giunta una somma pari a 35mila euro”. Lo dicono i consiglieri comunali del Pd di Ragusa, Mario Chiavola e Mario D’Asta, che già, sull’argomento, nei giorni scorsi, avevano sollevato tutta una serie di perplessità. “Chiediamo pertanto – aggiungono i due – che l’Amministrazione valuti seriamente di revocare la delibera in autotutela, nell’interesse stesso della Giunta e della cittadinanza tutta. La questione, per quanto ci riguarda, non è per nulla chiusa e, anzi, ci stiamo dando da fare per approfondirla come merita. Certo, se avessimo, come pensiamo, ragione, sarebbe l’ennesima brutta figura di una Amministrazione comunale che non risulta affatto all’altezza delle aspettative di una città che merita molto di più”.

Print Friendly, PDF & Email