Cimitero di Comiso. Alfano: “Garantire la sicurezza”

COMISO – “Da parecchi mesi, presso il Cimitero cittadino, dimorano stabilmente due persone, mamma e figlio, con evidenti problemi di natura psichiatrica, che in molte occasioni hanno creato pericoli alla incolumità dei visitatori e danneggiato vari loculi.

Il problema è stato varie volte segnalato al Sindaco, senza tuttavia nessuna risposta e men che mai una soluzione. Cose da matti, è il caso di dire, non tanto per i due poveretti che necessiterebbero urgentemente di una protezione sociale e sanitaria, ma per un’amministrazione che non riesce nemmeno a garantire un tranquillo accesso ai cittadini al Cimitero. Purtroppo non ci stupiamo. Il dato che è emerso in questi quattro anni di amministrazione Spataro è inequivocabile: non si riesce a dare soluzione a nulla”. Lo dichiara il Consigliere di “Comiso Vera” Giuseppe Alfano.

Print Friendly, PDF & Email