Comiso. Assenza: “Erogare immediatamente il contributo spettante all’aeroporto Pio La Torre”

Aeroporto Comiso, 17 settembre 2015 – “Bisogna trasferire con estrema urgenza, alla tesoreria del Comune di Comiso, l’importo di 1.200.000,00 euro, stanziato in favore dell’aeroporto “Pio La Torre”, per consentire la sottoscrizione della nuova Convenzione Enav entro il 30 settembre”. E’ quanto chiede l’on. Giorgio Assenza, a seguito di un’interrogazione urgente presentata stamani al Presidente della Regione, all’Assessore regionale al Bilancio e alle Infrastrutture.
“Questo contributo, stanziato a seguito della Legge Regionale del 7 maggio 2015 – prosegue il deputato ibleo – non è ancora stato erogato, causando ritardi sia per la liquidazione delle somme spettanti all’Enav, sia per l’approvazione della nuova Convenzione.”
“Considerato che la So.A.Co.,   – conclude il parlamentare di Forza Italia – per ottenere la proroga della Convenzione esistente fino al 30 settembre 2015, ha dovuto liquidare con risorse proprie le somme dovute all’Enav, è necessario procedere, nel più breve tempo possibile, alla liquidazione del contributo spettante al Comune di Comiso, per non rischiare l’interruzione dell’attività aeroportuale.”

Print Friendly, PDF & Email