Commissione europea Energia e Clima, La Via (NCD/PPE): grande soddisfazione per il via libera a commissario spagnolo Canete

Bruxelles, 9 ottobre 2014 – Con la bocciatura della commissaria all’Energia Bratusek, arriva il primo no del Parlamento europeo sui membri designati da Jean Claude Juncker. Via libera invece dalle commissioni Industria e Ambiente dell’Europarlamento per il candidato spagnolo Miguel Arias Canete.
Grande soddisfazione del Presidente della Commissione ambiente, salute pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo Giovanni La Via (NCD/PPE): “Abbiamo bisogno di un Commissario competente, soprattutto nel campo dell’energia e dell’ambiente, così come ha dimostrato di essere Miguel Arias Canete, nel corso della sua audizione”. “Non possiamo pensare – continua La Via – che a trattare per l’Europa sul piano internazionale in tema di approvvigionamento energetico, ambiente e sicurezza energetica possano essere soggetti con un livello non adeguato di preparazione”.
“Il popolare spagnolo, europarlamentare ed ex ministro dell’agricoltura in Spagna,- continua La Via – ha dimostrato di conoscere appieno i temi del suo portafoglio (cambiamento climatico ed energia)” . “Una promozione a pieni voti per il collega Canete, che sono sicuro potrà brillantemente svolgere il suo incarico nei prossimi cinque anni, nel pieno interesse dei cittadini europei ed in stretta collaborazione con il Parlamento “.

Print Friendly, PDF & Email