Crocetta TER. Falcone (Forza Italia): “Tre mesi di nulla di fatto”

PALERMO – “A tre mesi di distanza dal suo insediamento, il Crocetta Ter, esecutivo  oltremodo generoso in promesse di ogni sorta, non ha prodotto un solo atto di riforma riguardante il risanamento e il contenimento della spesa pubblica, le province, la formazione professionale, l’emergenza rifiuti sull’Isola. Un nulla di fatto che fa inorridire, al quale si aggiunge lo smarrimento dell’assessore Baccei, che ha affermato, cosa purtroppo assai scontata, che a seguito degli ultimi provvedimenti del governo centrale, in assenza di interventi di sostegno economico da parte di Roma, la Sicilia non sarà in grado di chiudere il bilancio. Non avevamo di certo bisogno dell’inviato di Renzi per capire questo“, così Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’Ars.
Se poi corrispondesse al vero la notizia dell’imminente dimissione di un altro assessore del Pd, ci troveremmo di fronte al guado – prosegue Falcone –, prova del nove di come questo Partito democratico, a seguito di una suicida lotta interna per le poltrone, abbia da tempo condannato la Sicilia al baratro“.

Print Friendly, PDF & Email